Oggi la competizione si vince con l’analisi dei dati che ti aiutano a predire, con la prevenzione e con la programmazione delle attività che devono essere mantenute fluide e funzionali.

Si sente tanto parlare di ottimizzazione, ma sappiamo cosa veramente significhi ottimizzare?

Ottimizzare può voler dire tante cose, è vero, ma in questo caso il suo significato è strettamente correlato all’impatto che può avere un software manutenzione di impianti e macchinari.

Il software manutenzione si attesta come il sistema sempre più richiesto dalle aziende alle prese con il problema di prevenire guasti e blocchi che costano grandi perdite di tempo e denaro

Un programma gestionale con il quale fare una manutenzione programmata o predittiva dell’impianto, invece, può evitare che la produzione si fermi a causa di problemi non previsti.

Quando il macchinario si blocca all’improvviso…

Come nel caso di Paolo, addetto alla gestione di un macchinario nel reparto produzione di un’azienda manifatturiera con l’urgenza di ottimizzare l’intenso flusso di lavoro quotidiano.

Non è un esempio inventato, ma un fatto realmente accaduto. Niente di straordinario perché succede ancora oggi alla stragrande maggioranza delle piccole e medie imprese italiane. E tante di loro arrivano a noi con la necessità di risolvere le criticità che stanno compromettendo la gestione del lavoro

Ore 7:00 – Paolo inizia il suo turno di lavoro come ogni mattina. 

Tutto procede bene, fino a quando il macchinario si blocca, segnalando l’anomalia con una spia luminosa rosso fuoco.

Ore 7:30 – La produzione è ferma, e Paolo deve aspettare le 9:00 prima che la squadra di manutenzione arrivi per intervenire sul macchinario e farlo ripartire.

Ecco, questo è il tipico quadretto di quando la macchina ti lascia a piedi. Passami la metafora, ma è giusto per mantenere l’analogia potente nel suo significato più concreto. Quando la macchina ti lascia a piedi è perché probabilmente qualcosa ha smesso di funzionare. E quanto ti pesa questo imprevisto?

Quanto pesa questo stallo al normale svolgimento delle attività previste in un’azienda manifatturiera? Sarebbe meglio non doverlo scoprire.

Le conseguenze di questi incidenti possono essere diverse, ma l’impatto che hanno sulla gestione dei processi aziendali è sempre la stessa: la perdita.

Se l’azienda avesse fatto una manutenzione programmata o, addirittura, predittiva a quell’impianto, la produzione non si sarebbe mai fermata. Tutto sarebbe filato liscio come ogni mattina, senza imprevisti che da un momento all’altro bloccano le attività pianificate.

Come prevenire guasti e blocchi con un programma gestionale per la manutenzione?

La tecnologia ci viene in aiuto con strumenti che possono ridurre il deterioramento e il malfunzionamento di impianti e macchinari, ed evitare quindi che ci possano essere interruzioni del ciclo di lavoro.

Le soluzioni che possono aiutarti in tutto questo sono software per la manutenzione di impianti e macchinari (https://www.projest.com/software-gestione-manutenzione/) che ti consentono di:

  • Abbattere i costi di manutenzione
  • Aumentare la produttività
  • Ridurre i fermi macchina
  • Scoprire per tempo le anomalie
  • Supervisionare le varie attività del processo di produzione
  • Raccogliere i dati in modo veloce ed immediato 
  • Monitorare tutti gli interventi fatti
  • Prolungare il ciclo di vita degli impianti
  • Gestire il magazzino ricambi

 

Il miglior software per la gestione manutenzione impianti è un sistema informativo che ti consente di gestire qualsiasi tipologia di asset dagli impianti industriali e macchinari, agli immobili, alle apparecchiature elettromedicali, ecc.

È la soluzione che ti permette non solo di controllare l’intero processo di manutenzione, ma di organizzare anche tutto il personale coinvolto. Il lavoro delle squadre di manutenzione viene ottimizzato, e con esso migliora la comunicazione tra tutti i dipartimenti coinvolti nel processo.

Il software, inoltre, consente una corretta gestione dei costi che permette di risparmiare e pianificare gli investimenti.

Per ricevere tutti i vantaggi di un software per la manutenzione occorre sempre fare un’analisi degli asset in dotazione in azienda, come pure mettere a fuoco le esigenze e i processi aziendali che apportano valore.

 

Hai bisogno di una consulenza per capire quali sono al momento le criticità che rallentano la gestione aziendale?