Sistema gestionale aziendale

 

Il mercato in costante evoluzione, l’innovazione tecnologica e i mutamenti interni alle aziende, conducono alla necessità di aggiornare o sostituire l’ERP.

Come abbiamo visto in uno degli ultimi articoli, per adattare il business ai continui mutamenti del mercato, ci sono dei passaggi da seguire per sviluppare una strategia ERP vincente.

Una volta compresa la strategia, sappiamo quali sono le caratteristiche di un ERP evoluto rispetto ad uno tradizionale?

Partiamo da un presupposto: dobbiamo porre l’accento sul controllo, una leva fondamentale in un contesto dominato da incertezza. Riusciamo a sviluppare la nostra necessità di controllo facendoci supportare dal sistema gestionale aziendale.

Che cosa c’è di nuovo da dire rispetto all’ERP? Che cosa sta cambiando nel sistema gestionale aziendale?

A differenza del passato, oggi siamo immersi in enormi quantità di informazioni da sfruttare.

Facciamo un esempio per capire meglio: una volta i macchinari erano completamente slegati dall’ERP o fornivano solo un limitato insieme di informazioni. All’interno di un’azienda i macchinari e le persone che li utilizzavano nello svolgimento delle proprie mansioni, non permettevano, in modo automatizzato, di catturare informazioni e trasferirle nel sistema gestionale aziendale.

Oggi è diverso: i macchinari sono dotati di sistemi integrabili con l’ERP, che producono molte più informazioni rispetto a quelle che si potevano ottenere in passato. Informazioni che, se ben elaborate e utilizzate, consentono di prendere decisioni strategiche importanti e consapevoli.

Un altro aspetto fondamentale dell’ERP di oggi è come l’informazione arriva all’utente.

Anche in questo caso, per comprendere meglio, facciamo un esempio. Chi di voi non ha mai visto un video su youtube? Su youtube vengono caricati oltre 300 ore di video al minuto: siamo in grado ma soprattuto realmente interessati a vedere tutto ciò che viene pubblicato? Naturalmente no. Proprio per questo, la piattaforma web più famosa di visualizzazione e condivisione video, aggrega e categorizza i contenuti in modo da agevolare la ricerca da parte nostra e di proporci in modo automatico i video che più corrispondono per pertinenza alle nostre aree di interesse ovvero è la piattaforma stessa che ci suggerisce cosa vedere.

Lo stesso vale per l’ERP: tantissima nuova informazione, che proviene da elementi integrati come software, hardware e dispositivi; tutte informazioni che vanno direttamente all’utente, in maniera selettiva e filtrata in base al suo ruolo e funzione.  È cambiato quindi il modo di fruizione dell’informazione: non è più l’utente che cerca le informazioni, ma viceversa, rendendo così possibile lo sfruttamento della nuova mole di dati che vengono catturati.

Anche la struttura del nuovo ERP cambia: il tradizionale aveva un’architettura complessa, quella nuova deve essere più snella e favorevole all’integrazione, rendendo più facile l’integrazione con altri strumenti.

[big_title][border margin=”no”][/border]

Utilizzi già o vorresti dotarti di un ERP evoluto nella tua azienda?

Se vuoi saperne di più su Microsoft Dynamics NAV, sulla sua prossima release 2018 e sul progetto “Tenerife”, richiedi la tua consulenza gratuita! [/big_title]